Plastic Free: Mi ‘Ndujo ripudia la plastica

Tempo di lettura: 3 minuti

Nuovo nome, nuovi progetti e nuove sfide. Da Mi ‘Ndujo, la plastica è ormai acqua passata.

In effetti, abbiamo dato il via a un processo che porterà a una maggior consapevolezza sulla questione dei rifiuti nei nostri punti vendita e, lo speriamo, a meno spreco. 

Con la buona pace di Greta Thunberg, siamo Plastic Free

No, non vogliamo fare i “tipini British”! Ma allora, di che cosa si tratta di preciso?

Ormai, sappiamo bene quali sono le conseguenze della plastica sull’ambiente. E noi, da veri calabresi non potevamo permetterlo. Dunque, abbiamo deciso di eliminarla. 

Vuoi sapere perché? Qui sotto, ti spieghiamo quali sono le nostre motivazioni.

Panino Genuino elimina la plastica

Il vero cambiamento parte da noi

Da Mi ‘Ndujo, abbiamo sostituito la plastica con materiale 100% COMPOSTABILE. Da ora in poi, bicchieri, posate, piatti e cannucce si possono buttare direttamente nella frazione organica dei rifiuti. 

Bello no? 

Pensiamo a te caro cliente e a tutte le volte che ti abbiamo visto perplesso di fronte al punto di raccolta nei nostri locali. Ora, l’attesa per fare la differenziata è decisamente finita!

Prendi una birra col Mi Sbunno? Quando avrai finito, basta buttare tutto nell’umido. 

Ma perché di preciso? 

Semplicemente perché i prodotti si biodegradano direttamente nel ciclo di compostaggio.

Ma la grande novità sta ancora per arrivare… Fra poco, tutte le nostre bottiglie d’acqua saranno completamente BIODEGRADABILI. Un’esclusiva che sarà disponibile per la prima volta sul territorio calabrese. 

Con questa notizia, vogliamo ispirare altre realtà calabresi a seguirci nell’intento di salvaguardare l’ecosistema della nostra regione, e non solo.

Compostabile o biodegradabile?

Ok, fino a qui, ci siamo capiti… ma quanti di voi hanno già sentito parlare di biodegradabilità o di compostabilità? Cosa sono esattamente?
Molto probabilmente sarai portato a pensare che questi termini abbiano lo stesso significato o che in fondo, si riferiscano alla stessa cosa.

Non è così caro lettore,  e siccome ti voglio aiutare, ti spiego brevemente…

Mentre la normativa europea prevede che un prodotto biodegradabile debba decomporsi al 90% entro 6 mesi, la compostabilità garantisce la disintegrazione di un prodotto in meno di tre mesi fino alla sua invisibilità totale. Inoltre, il processo di compostaggio avviene in un ambiente controllato.

Cosa significa in effetti?

Alcune plastiche possono essere biodegradabili ma non necessariamente compostabile.

Panino Genuino adotta materiale compostabile

Un dovere verso i nostri clienti

Sono tante le ragioni che motivano il nostro impegno verso l’abolizione della plastica

Innanzitutto, per te. Sappiamo bene che la plastica deriva dal petrolio con conseguenze considerevoli sulla nostra salute e sull’ambiente. Invece, la bioplastica è preferibile per la sua origine vegetale. 

Per farla breve, vogliamo permettere a tutti voi di gustare i nostri panini in ottime condizioni con materiale di alta qualità.

Un dovere verso la Calabria

Come già sai, mettiamo lo stesso impegno nel servire panini gustosi e genuini, che nella valorizzazione della nostra amata Calabria, delle sue tradizioni e dei suoi fantastici luoghi. Non basta solo dirlo per conseguirlo, a noi, come sempre, piace dimostrare con i fatti. Più che sensibilizzare, vogliamo agire per il nostro territorio.

Con tre locali, la nostra realtà diventa sempre più grande e dobbiamo dare l’esempio per invogliare le altre aziende a seguire i nostri passi.

Tutte le azioni del nostro quotidiano hanno come obiettivo quello di sostenere l’economia calabrese, dalla produzione delle materie prime che farciscono i nostri panini fino al momento in cui li serviamo. 

Oltre a sfornare panini saporiti, vogliamo avere un impatto positivo sulla nostra regione, sulle mentalità e sulle abitudini dei nostri concittadini.

Un dovere verso le generazioni future

Da Mi ‘Ndujo, ci sentiamo responsabili dell’ambiente e siamo consapevoli di quanto le nostre azioni di oggi impatteranno le generazioni future. Questo processo è il primo di una serie di azioni che vogliono essere efficaci non solo per la Calabria, ma per il pianeta e l’ambiente in generale.

Nella nostra società globalizzata dove ogni azioni che compiamo hanno conseguenze, nuove sfide ci spettano e dobbiamo essere pronti ad effettuare cambiamenti, a diventare migliori.

Dunque, chiediamo a tutti voi un attenzione maggiore riguardo la raccolta differenziata. Più che una questione di scelta, è un questione di responsabilità e di rispetto verso la nostra terra, verso i nostri figli, verso noi stessi e le future generazioni.

2019-10-15T12:52:29+01:00 15 Ottobre 2019|2 Commenti

2 Commenti

  1. daniela dattilo 26 Ottobre 2019 at 10:24 - Reply

    Vi mangerò volentieri se mi indicate i vostri locali più vicini al mio domicilio . Sarei un’utente e o non un esercente!

    • Panino Genuino 28 Ottobre 2019 at 10:38 - Reply

      Grazie Daniela, ci troviamo:
      – Corso Mazzini, Cosenza (vicino piazza Bilotti)
      – Centro commerciale Metropolis area food, Rende
      – Via Marconi, 82 (uscita autostradale Quattromiglia)
      Ti aspettiamo presto!

Lascia un commento